Autore, Scrittore e Poeta

Danilo Perico

Dicono di me | Danilo Perico

Danilo Perico non è un poeta, come nella comune accezione del termine, viene considerato dal mondo
un poeta. Non scrive in rima, non rispetta la punteggiatura, i suoi “a capo” seguono l’emotività e non
la metrica.
La sua è una prosa poetica, dove il lungo periodare, a volte martellante, delle sue riflessioni ha come
unico scopo quello di raggiungere il cuore di chi ascolta, per meglio orientarlo sugli irti scalini di un
enigmatico percorso.
I suoi lunghi monologhi si rivolgono soprattutto a quell’umanità che appare più votata all’apparire che
all’essere.
Danilo Perico è un Narratore di Emozioni. E non è certo facile narrare Emozioni personali.
Quelle emozioni che lui prova nelle normali situazioni in cui tutti ci troviamo.
Fotografa attimi di vita quotidiana, ma al posto di usare un teleobiettivo usa il suo cuore.
Lui li ferma Nero su Bianco, o per dirla a modo suo, li fotografa e li intrappola nel momento in cui
accadono, nella loro essenza, sotto forma di versi spontanei.
Parole che manifestano la necessità della tolleranza civile e dell’onestà personale, che esprimono
l’importanza del rispetto di sé stessi e degli altri, dell’amicizia, dell’amore e dei rapporti umani,
lasciando trasparire un grande desiderio di armonia e pace. Una poesia che diviene strumento di
riflessione nel conflitto quotidiano tra la speranza e la rassegnazione verso ipocrisie, inganni e
dissimulazioni, capace di aprire le porte del mondo interiore e far assaporare e gustare le piccole cose
di ogni momento. Ricetta migliore per apprezzare la vita, anche se, a volte, non mancano anche in lui,
note di vero sconforto, soprattutto quando avverte d’essere stato frainteso, o ancor di più, quando si
rende conto d’essere stato ferito negli affetti o nel credo più profondo.
Il suo sguardo riesce ad andare al di là delle pure apparenze.
I suoi racconti poetici nascono di getto e tali restano. Non vengono rimaneggiati, non cerca per
settimane la parola che potrebbe spiegare meglio il concetto. No, l’emozione che prova è la sua
risposta a un attimo di vita e lui quella scrive.
Naturale e semplice, vera e diretta.
Come i suoi racconti, a volte duri a volte fiabeschi. Ma in cui la maggior parte delle persone si
rispecchia; infatti le sue considerazioni sono delicate e accorate missive da inviare ad amici e parenti,
come pure a quei tanti bambini che soffrono o si affacciano ancora trepidanti alla vita e, infine, sono
da consegnare a tutte le donne: quelle dei suoi sogni, a quelle che gli sono amiche e a quelle con le
quali vorrebbe condividere un’agape sincera.
Leggere le poesie di Danilo Perico al mattino può aprire le porte al bello di una giornata e prima di
addormentarsi favorisce notti serene e bei sogni.

I miei libri

Il ricavato dell’acquisto dei miei libri andrà devoluto all’associazione Abilitare Convivendo.

Eventi | Danilo Perico